Adwords

Sono consulente certificato Google Adwords (ultimi esami confermati il 7 Gennaio 2017) ed ho nel tempo gestito campagne in diversi settori quali industria, arredamento, edilizia, food, consulenza aziendale, matrimonio, giochi, pubblicità, etc  (solo per citarne alcuni).

Certificazione Google Adwords Michele Braccini

Google Adwords ed il pay per click in generale rappresentano una grandissima opportunità per le aziende di ogni dimensione ed anche la prima fonte di introiti per i motori di ricerca (Google trae circa il 90% del fatturato da Adwords/Adsense).

Come strumento di Marketing presenta numerosi punti di forza:

  • grande bacino di utenza raggiungibile (milioni di persone che ogni giorno effettuano ricerche in ogni paese del mondo)
  • visibilità  rapidissima: si possono ricevere contatti anche nell’arco di pochi minuti dalla pubblicazione degli annunci (mentre le attività  di posizionamento organico possono richiedere anche mesi o anni nei settori più competitivi)
  • grandissima flessibilità : si può fissare budget massimo giornaliero
  • targeting geografico e temporale: possibilità  di pubblicare annunci solo in certi paesi, regioni e province e solo in certi periodi o a certe ore
  • ampie spazi di manovra nella creatività: pieno controllo sull’annuncio testuali, grafici e video
  • si pagano solo i click effettivi (se in CPC)
  • possibilità  di comparire sulla rete display  (siti e portali aderenti al network Adsense/Doubleclick)  e quindi di raggiungere visitatori altamente profilati e “in target”
  • remarketing: possibilità di far rivedere il messaggio a chi lo ha già visto (evitando l’effetto “stalking”)

e anche diversi punti di debolezza che rendono utile e necessario l’intervento di un consulente esperto:

  • la grande flessibilità rende necessario ottimizzare le campagne per evitare di buttare soldi raggiungendo persone non interessate
  • la concorrenza aumenta continuamente
  • occorre testare diverse creatività per trovare soluzioni ottimali

Servizi di Consulenza Google Adwords

Le campagne Adwords e di keyword advertising si prestano a strategie complementari rispetto ad altri strumenti:

  • possono affiancare campagne seo nei primi mesi, per poi decrescere in termini di budget quando i risultati iniziano ad arrivare
  • possono rafforzare il messaggio con visualizzazioni successive (remarketing)
  • possono essere utilizzate per capitalizzare il traffico derivante da eventi o proveniente da altri media tradizionali. Per esempio per catturare un picco di ricerche sul web dovuto alla messa in onda di una trasmissione televisiva o allo svolgersi di un evento particolare (fiere, etc)

 

Storicamente il Pay per Click nasce con Goto, divenuto poi Overture (società  successivamente acquisita da Yahoo!), ed inizialmente adotta un meccanismo di visibilità  degli annunci ad asta pura: chi più paga meglio è visibile (si trova più in alto, in posizione migliore).

Il meccanismo cambia nel 2005 quando Google introduce meccanismi meritocratici come il cosiddetto Quality Score (punteggio di qualità). Con questo tipo di meccanismo, la posizione e quindi la visibilità  di un annuncio dipendono pur sempre dal prezzo che l’utente è disposto a pagare, ma anche da altri fattori come il Click Throught (% di click su un annuncio e quindi dal relativo grado di persuasività  dell’annuncio stesso), la velocità  di caricamento della pagina, la pertinenza della pagina di destinazione (la cosiddetta landing page o pagina di atterraggio) rispetto alle parole chiave acquistate ed al contenuto dell’annuncio stesso.

Appare quindi chiaro che, se creare una campagna con Google Adwords è alla portata praticamente di tutti grazie all’interfaccia relativamente intuitiva, l’ottimizzazione è un’operazione che invece risulta più complessa.

Per ottimizzazione di una campagna intendiamo quindi l’insieme di operazioni volte a ottenere un buon rapporto costo/contatto in riferimento al budget del cliente. La figura del consulente Google Adwords diviene fondamentale per gestire al meglio il budget e generare traffico di qualità  altamente profilato con strategie di ottimizzazione del budget come:

  • l’acquisto di parole chiavi più di nicchia e più redditizie in termini di conversioni
  • ottimizzazione della spesa per le parole chiave più competitive lavorando sul quality score, keyword negative, landing page etc

Per maggiori informazioni sulla impostazione e gestione di campagne pay per click  contattatemi